A seguito dell’estenuante protrarsi nella giornata di giovedì 9 aprile di profondi attacchi agli operatori della categoria, in conseguenza dei tragici fatti accaduti al Tribunale di Milano, A.N.I.V.P. è intervenuta con un comunicato inserito a pagamento sul Corriere della Sera di Domenica 13 aprile.

"Non è pensabile che la categoria si trovi a rispondere di colpe non sue, dopo che da anni denunciamo le modalità di effettuazione delle gare di appalto per la sicurezza di strutture sensibili. Che nella gara per il Palazzo di Giustizia di Milano non si dovevano inserire semplici portieri A.N.I.V.P. lo aveva scritto al Comune già nel 2011." Questo il commento del Presidente Andrea Menegazzi.


Comunicato Corriere della Sera 13 aprile 15.pdf

© 2013 A.N.I.V.P. - copy watchAssociazione Nazionale Istituti di Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari di Sicurezza - Privacy e Note LegaliCreazione: Altavilla Informatica e Carism